Artrosi delle mani

artrosi

La progressiva degenerazione della cartilagine articolare delle ossa della mano porta all'artrosi; può essere causata da traumi, da attività lavorative caratterizzate da gesti ripetuti, da infezioni articolari, spesso è associata ad altre malattie reumatiche (ad esempio l'artrite reumatoide) e progredisce con l'età, basti pensare che oltre i 65 anni di età l'80% della popolazione presenta i segni radiografici tipici dell'artrosi.

Sintomi sono il dolore, la rigidità articolare e la perdita delle funzioni della mano.

Tipici segni sono le sporgenze ossee che compaiono sull'articolazione interfalangea distale, cioè sulla parte del dito più vicina all'unghia (noduli di Heberden) e sulle interfalangee prossimali, cioè a metà dito (noduli di Bouchard).

L'artrosi del pollice è conosciuta come rizoartrosi.

TERAPIE CONSIGLIATE:

Parere medico

SPECIALISTIdx

Video interviste

SPORT

salute

Domande e Risposte

patologie il

tecniche il

studio7dx